Società

"Se provassi per un solo istante l’intensità del dolore emanato dal luogo ne sarei incenerito, distrutto".

Leggi

Nessuna mamma vorrebbe vedere il suo piccolo disperarsi. Tranne quelle giapponesi. Per lo meno ogni 5 maggio.

Leggi

Si sono ritrovati a decine al quarto convegno mondiale sull’ADHD per urlare che “i bambini vanno aiutati, non avvelenati”. L’ADHD arriva in Italia, dividendo medici e opinione pubblica.

Leggi

"Ma almeno ci guadagnate?".
"No".

Leggi

La comunità scientifica si dà certo un gran da fare per declassare gli appuntamenti con la fine del mondo a fantasticherie create per lucrare sulle ingenuità di poveri e ignoranti creduloni. Nonostante i suoi moniti e i suoi appelli al razionalismo, l’industria millenaristica non sembra però ridimensionarsi.

Leggi

Si sarebbe tentati di rispondere subito: “alla psicologia dello sviluppo”, o “alla pedagogia”. Ma la questione è meno semplice di quanto sembra, tanto che, per discuterne, è stata organizzata a Parigi una conferenza internazionale che ha attirato antropologi, storici, giuristi, sociologi, studiosi di letteratura e, naturalmente, psicologi ed educatori.

Leggi

La pace ha bisogno di cultura, ha bisogno di un pensiero, ha bisogno di solidità, di studio e di ricerca.

Leggi

Don Gallo: una persona e un sacerdote “scomodo”, come spesso vengono definiti quelli che credono alla verità e la testimoniano nella vita di ogni giorno.

Leggi

Poniamo vi siano dei gruppi politici contrapposti che si confrontano in tempo elettorale, enunciando programmi e formulando promesse.

Leggi

Una rassegna delle riflessioni sull’uso politico dei simboli nel Novecento non porta a conclusioni definitive. È vero che i totalitarismi ne abusarono per fini manipolatori; forse, però, ebbero successo anche per l’atrofia simbolica della repubblica di Weimar e dei regimi liberali.

Leggi

 
Segui La Ricerca
ultimi tweet

Logo Loescher