46
La ricerca /
N. 5 Nuova Serie. Marzo 2014
Scuola /
A scuola di cittadinanza... in rete
SCUOLA
A scuola di
cittadinanza... in rete
N
asce in territorio abruzzese
“Percorsi di legalità”: una rete
di scuole che mira a orientare
l’azione pedagogica nella dire-
zione della cittadinanza attiva,
della giustizia e della solida-
rietà sociale.Sono quattordici gli istituti scolastici
– dalle scuole primarie agli istituti superiori –,tutti
delle provincia di Chieti, che ne fanno parte, tra
cui l’istituto magistrale Gonzaga di Chieti, scuola
promotrice, nonché capofila della rete medesima.
Una rete che instaura un gemellaggio tra i vari
ordini d’istruzione assolutamente nuovo nel pa-
norama del nostro territorio. Non affida appalti
per forniture di servizi, non opera per realizza-
re economie di gestione. Invita, al contrario, il
mondo dell’educazione a lavorare in sinergia per
perseguire insiemeunafinalità comune: promuo-
vere l’educazione civile nelle scuole. Un progetto
ambizioso quanto difficile, che lancia una sfida
culturale a sostegno del bene comune in un mo-
mento storico caratterizzato dal prevalere di indi-
vidualismi e di divisioni, non estranei all’organizzazione del servizio dell’istruzione.
“Percorsi di legalità” è un’esperienza “nuova” di fare rete: tende alla costruzione di
percorsi condivisi di legalità,destinati a promuovere inmodo solidale la partecipazione
delmondo dell’educazione a iniziative rivolte al territorio e alla società civile.Si connota
come un laboratorio di democrazia sul territorio di appartenenza.Ispirandosi ai valori
democratici a fondamentodellaCostituzione italiana,la retepersegue,infatti,lafinalità
di orientare l’azione pedagogica nella direzione della legalità nelle sue accezioni più
profonde. Quella, per intenderci, che costituisce l’orizzonte stesso del vivere sociale e
che l’educazione dovrebbe favorire con tutti i mezzi a sua disposizione, a cominciare
dalle risorse umane.
La rete mette in gioco le professionalità interne degli istituti e “investe” in primo
luogo sulla formazione culturale degli insegnanti. L’efficacia dell’azione pedagogica
per la legalità democratica è,sotto questo profilo,un irrinunciabile obiettivo della rete.
Essa trae nutrimento dall’impegno di educatori che sperimentano nuove strategie nel
campo metodologico e didattico,per sostenere i giovani nel cammino di crescita uma-
“Percorsi di legalità” è una rete di quattordici scuole della provincia
di Chieti, nata nel 2013 in collaborazione con Libera Formazione, per
promuovere l’educazione civile e trasformare la tensione educativa
per la legalità e la giustizia in pratica pedagogica. Perché «solo la
pratica della giustizia educa alla giustizia».
di Gilda Pescara
Credit: Andersen
Ross, Blend
Images, Corbis.
1...,36,37,38,39,40,41,42,43,44,45 47,48,49,50,51,52,53,54,55,56,...76