È in distribuzione nelle scuole l'agenda Loescher 2017/2018, in collaborazione con la rete delle Scuole amiche. Il tema di quest'anno è il futuro: abbiamo ricevuto più di 400 frasi tra citazioni d'autore e aforismi originali di studenti e di docenti. Il risultato è questo.

La scuola, il futuro

Immagina la luce prima di aprire gli occhi. Ecco: stai guardando il futuro.
Studenti di una Scuola Amica della Ricerca, 2017

Lo scorso anno abbiamo chiesto alle scuole di partecipare alla realizzazione dell’Agenda Loescher invitando studenti e docenti a scrivere e a selezionare frasi sulla scuola: aforismi, motti, sentenze, battute tratte da romanzi, poesie, dialoghi teatrali o cinematografici. L’esperienza ci ha convinto che fosse possibile andare avanti con questa collaborazione, ampliando il numero di scuole coinvolte e scegliendo un tema ancora più specifico e universale allo stesso tempo: il futuro.

A partire da alcuni esempi pubblicati sul sito della rivista «La ricerca», quindi, molti insegnanti si sono messi al lavoro, spiegando ai loro alunni la difficile arte di comporre aforismi e anche quella, altrettanto difficile, di cercare, scegliere e citare frasi altrui. Il risultato è sotto gli occhi di sfoglia quest’agenda, che riporta oltre novanta aforismi originali sul futuro, selezionati tra i circa quattrocento che sono pervenuti alla redazione. 

Eccone alcuni esempi scelti a caso:

Il futuro è dove passerò il resto della mia vita.
Sharla Antoniazzi, studentessa

Il futuro è imprevedibile ma non impossibile.
Sara Shehu, studentessa

Il futuro lascerà a bocca aperta tutti quanti. 
Elia Usai, studentessa

A essi si aggiungono più di sessanta citazioni individuate da alunni e insegnanti che hanno navigato il web e sfogliato libri alla ricerca di frasi ricche di senso e capaci, come deve accadere con ogni buon aforisma, di insediarsi nella memoria di chi le abbia lette anche solo una volta.

La vita può essere capita solo all’indietro ma va vissuta in avanti.
Søren Kierkegaard

Il piacere è sempre o passato o futuro, e non è mai presente. 
Giacomo Leopardi

La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta. 
Abraham Lincoln

Per completare l’agenda, infine, abbiamo chiesto a dieci autori della rivista «La ricerca» e dei suoi Quaderni di scrivere per noi un breve articolo sul futuro osservato da varie prospettive (disciplinari, personali, sociali), in modo che la lettura quotidiana, rapida e incisiva delle frasi potesse essere accompagnata da riflessioni più ampie e distese. Grazie quindi a Federico Batini, Donata Cucchi, Elena Franchi, Simone Giusti, Sandro Invidia, Mauro Reali, Annachiara Scalera e Gian Paolo Terravecchia per i loro bellissimi testi.

E se qualche mese fa avevamo davanti un futuro ricco di incognite e di lavoro da fare, adesso e nel prossimo futuro possiamo e potremo finalmente goderci con voi i risultati di quel passato.

La redazione di “La ricerca” di Loescher editore
Lo staff di PhP

 

comments powered by Disqus
 
Segui La Ricerca
ultimi tweet

Logo Loescher