Istruzione

Non più Italiani, Francesi, Spagnoli, Marocchini, Congolesi, Pakistani. Europei. Un racconto di Giusi Marchetta dall'ultimo numero de «La ricerca».

Leggi

Le lingue, l’intercultura, la traduzione a scuola. Da «La ricerca» #12, "Insegnare l'Europa", una riflessione sul testo tradotto come opportunità spesso non colta.

Leggi

Il commento di Mauro Reali alle tracce dell'esame di maturità.

Leggi

Una pausa per la rivista che abbiamo gestito insieme a sei classi di istituti superiori: è tempo di bilanci.

Leggi

La presidentessa di EUROCLIO, l’Associazione Europea degli Insegnanti di Storia, spiega le ragioni per cui questo obiettivo rimane ancora oggi un’utopia.

Leggi

Una ricerca sulla descrizione dell’Europa in venti manuali scolastici di geopolitica editi in tutti i continenti mette in luce non poche incongruenze e un forte deficit nell’approccio critico.

Leggi

Le incertezze e le incongruenze nel presentare l’Europa sui testi scolastici hanno pesato nel dibattito inglese sulla Brexit. Il Dossier de «La ricerca» #12.

Leggi

Un'ubriacatura di pollini, di libri, di verde, di parole, di idee. Questa primavera «La ricerca» si mette in viaggio.

Leggi

Nell’istruzione elementare delineata dalla Legge Casati l’aritmetica ben si prestava a educare i cittadini alla vita economica della nazione e a veicolare l’immagine positiva del lavoro, della beneficenza e del risparmio.

Leggi

Un neologismo nato per caso e dai molteplici possibili significati: una didattica attenta alla disabilità; una didattica che lavora sulle abilità; una possibilità di trasformazione in insegnamento; un’abilità nella didattica.

Leggi

comments powered by Disqus
 
Segui La Ricerca
ultimi tweet

Logo Loescher