È uscito il Quaderno della Ricerca #31, «Insegnare e valutare per competenze: nuova edizione aggiornata e ampliata di "Insegnare per competenze"», di Federico Batini.Le competenze sono diventate il costrutto attraverso il quale vengono definiti gli obiettivi di apprendimento nel sistema italiano di istruzione e formazione. Tra resistenze, polemiche e contraddizioni, in dieci anni la produzione normativa e documentale si è consolidata, anche in relazione al riconoscimento delle competenze fuori dai percorsi ufficiali (apprendimento non formale, informale). Occorre oggi, allora, imparare a utilizzare adeguatamente didattiche e modalità di valutazione coerenti con gli obiettivi.

Questo volume ha conosciuto, nella sua prima edizione, una diffusione eccezionale presso gli insegnanti italiani (oltre 150.000 copie tra cartaceo e online, e corsi di formazione che hanno coinvolto in quattro anni migliaia di docenti). Si presenta oggi, rispondendo anche alle richieste ricevute, in una forma completamente rinnovata e ampliata, con una sintesi ragionata e aggiornata della normativa più rilevante degli ultimi anni, con un significativo approfondimento della valutazione, e con l’assunzione esplicita della prospettiva student voice.
Si tratta di un testo che si presenta in forma accessibile senza perdere rigore scientifico, ricco di esempi, di suggestioni e sollecitazioni: un vero e proprio vademecum per l’insegnante e il formatore, che completa l’offerta dei quaderni operativi, dello stesso autore, con i percorsi per lo sviluppo delle competenze di base (Parlo, leggo, scrivo; Quando, dove, perché; Analizzo, interpreto, risolvo; Osservo, ipotizzo, comprendo – Loescher, 2014).

Sfoglia il primo capitolo gratuitamente qui oppure acquista il pdf su Scuolabook.

Gli insegnanti possono richiedere una copia agli agenti Loescher di zona.

Federico Batini è Professore Associato presso l’Università di Perugia, dove insegna Pedagogia Sperimentale, Metodologia della Ricerca Educativa, Metodi e Tecniche della Valutazione Scolastica. È direttore della Rivista LLL (Lifelong Lifewide Learning), ideatore del metodo dell’orientamento narrativo, fondatore di LaAV (Letture ad Alta Voce). Ha dato vita a molte realtà formative e culturali (tra le quali Pratika www.pratika.net; Nausika www.narrazioni.it; Thélème www.theleme.it). Le aree principali di ricerca e intervento sono: gli effetti della lettura, l’orientamento, la didattica e la valutazione per competenze e quelle narrative, la prevenzione della dispersione (www.dispersione.it). È autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, tra cui ricordiamo: Dispersione scolastica. Ascoltare i protagonisti per comprenderla e prevenirla (Angeli, 2016); C’era una volta un pezzo di legno. Un progetto student voice (Angeli, 2016); Alternanza scuola – lavoro: storia, progettazione, orientamento, competenze (Loescher, 2016). Ha curato l’edizione italiana del rapporto OCSE L’ABC dell’uguaglianza di genere nell’istruzione, prossimo Quaderno della Ricerca in uscita #32.
Il suo blog è federicobatini.wordpress.com.  

 

Logo Loescher