Cinema

Una casa isolata sulla costa cilena, quattro sacerdoti e una suora, l’anima nera della Chiesa cattolica. Il quinto film di Pablo Larraín.

Leggi

Un film ripercorre la vita di Janis Joplin, voce straordinaria e ragazza fragile.

Leggi

Si può dire di una macchina che è intelligente? Le macchine possono pensare? Le vediamo quotidianamente all’opera: computano, elaborano dati, traggono inferenze. Ma l’intelligenza è tutta qui?

Leggi

Almeno a un primo sguardo, ci si chiede cosa ci fa "Lettere di uno sconosciuto" tra le opere di Zhang Yimou. La filosofia sociale ci viene in aiuto.

Leggi

«Povero aldilà, grande aldilà di luce e plastica». Lo sguardo di Zanzotto sul cinema e il rapporto con Fellini e "altri rari"

Leggi

Se vi piace la scrittura di Pynchon, se siete appassionati di romanzi hard boiled e di cinema nero americano e amate come un fratello Jeffrey Lebowski, questo è il vostro film!

Leggi

Lo spettro della grande depressione americana del 1929, un centro sociale travestito da dancing e molta (ahinoi) attualità nell'ultimo film di Loach.

Leggi

Fedeli alla loro poetica documentarista lontanissima dalla superficie luccicante delle grandi produzioni, i Dardenne scrivono una nuova pagina del moderno cinema sociale.

Leggi

Cinque amici, una notte, una terrazza e Cuba. Laurent Cantet in un film di sceneggiatura e attori su una generazione travolta dai sogni di rivoluzione.

Leggi

Quanti studenti possiedono le competenze necessarie alla piena fruizione de "Il giovane favoloso"?

Leggi

 
Segui La Ricerca
ultimi tweet

Logo Loescher