Autore

Francesco Vietti

è antropologo e ha conseguito il dottorato di ricerca in “Migrazioni e processi interculturali” all’Università di Genova. Attualmente è assegnista di ricerca presso l’Università di Milano-Bicocca e insegna Antropologia sociale all’Università di Torino. Collabora con istituzioni e soggetti del terzo settore in progetti di antropologia applicata nel campo delle migrazioni, del patrimonio culturale e del turismo responsabile. Tra le sue pubblicazioni: Il paese delle badanti (Meltemi, Milano 2010), Hotel Albania (Carocci, Roma 2012), Etnografia delle migrazioni (con C. Capello e P. Cingolani, Carocci, Roma 2014).

Il contributo dell’antropologia a una prospettiva pedagogica capace di aprire la scuola al dialogo con i migranti e la città.

Leggi

Logo Loescher