Autore

Raffaella Bosso e Francesca Di Fenza

Raffaella Bosso, docente di italiano e latino nei Licei, fa parte del comitato tecnico-scientifico de “La pagina che non c’era”. Ha conseguito un dottorato di ricerca in archeologia e si occupa soprattutto della ricezione dell’antico in età moderna, collaborando con soprintendenze e università. Ha curato diversi progetti sull’archeologia per la scuola.

Francesca Di Fenza, laureata in pedagogia, da vent’anni docente di italiano nella secondaria di I grado, insegna attualmente nell’I.C. “Giovanni Falcone” di Napoli. Ha lavorato nel settore informatico e ha approfondito gli studi delle Scienze Umane e delle ITC; collabora con il FADI, centro OPPI-MI, nell’attività di ricerca in campo educativo e di formazione. Fa parte del comitato tecnico-scientifico della sezione medie de “La pagina che non c’era”.

Scrivere come leggere: la scrittura esperienza di lettura. La portentosa esperienza de "La pagina che non c'era".

Leggi

Logo Loescher