Autore

Claudia Mizzotti

già bibliotecaria, insegnante di Lettere italiane e latine nel liceo e formatrice, è autrice Loescher di un manuale di storia.

Il racconto di scuola è un tema ricorrente tra i romanzi candidati al Premio Strega. Conosciamo i maestri e le maestre protagoniste.

Leggi

Tre romanzi candidati allo Strega, tre romanzi ambientati in spazi chiusi e angusti, tre romanzi per sperimentare la vita, conoscere il mondo e noi stessi, che è quel che facciamo con la letteratura, anche a scuola.

Leggi

Oggi Ulisse è «vero, umano, fervido, intimo e misterioso». In questo sta la sua modernità: insegue in luoghi più immaginati che reali la conoscenza di sé e ottiene la consapevolezza della propria fragilità e dei propri limiti.

Leggi

Rileggere e riscrivere un classico come l’Odissea, renderlo permeabile alle interferenze del proprio tempo e della propria storia personale, significa mantenere vitale il rapporto con la tradizione, come dimostrano alcuni libri recenti.

Leggi

Le “anticaglie parlanti” dei nostri antenati al centro di un’esperienza didattica autentica e situata, metadisciplinare e multimediale, con esiti formativi inaspettati.

Leggi

Mutazione antropologica o rivoluzione? Per affrontare il ciclone digitale, un neurobiologo suggerisce la scuola dell’emisfero cerebrale del linguaggio, quello della razionalità: è la scuola della riflessione del pensiero lento.

Leggi

Un recente volume indaga l'uso strumentale della storia antica per legittimare l'interventismo e giustificare la guerra, anche se qualche voce solista che non si unì al coro dei più.

Leggi

Una mostra celebra i 50 anni dal ritrovamento dell'affresco del tuffatore: al Museo Archeologico Nazionale di Paestum e fino al 7 ottobre. Ecco perché vederla.

Leggi

Nella cinquina dei finalisti del Premio Strega si è distinto Marco Balzano: con il suo secondo posto ha confermato l’apprezzamento che il suo romanzo Resto qui aveva riscosso già allo Strega Giovani.

Leggi

Un progetto nazionale triennale di ricerca-azione per l’innovazione dell’insegnamento-apprendimento dei classici, con 57 istituti coinvolti e quasi duecento percorsi prodotti.

Leggi

Statue che muoiono, ponti che crollano: una mostra torinese e Zerocalcare offrono a una classe in gita lo spunto per riflettere sulla conflittualità del rapporto tra passato e presente.

Leggi

Dopo tre anni di chiusura e un intervento di riqualificazione che ha richiesto un ingente investimento, riapre il Museo Archeologico di Verona.

Leggi

L’ultimo libro del collettivo Wu Ming dedicato alla prima guerra mondiale, alla scoperta di un legame inedito e “surreale” fra letteratura, arte e guerra.

Leggi

Logo Loescher