Autore

Matteo Boero

Fondatore dei Maieutical Labs.

Didattica e nuove tecnologie. Tradizione e innovazione. Scuola e classi virtuali. Uomo e macchina. Da tempo (diciamo almeno dalla metà degli anni Novanta), uno degli spauracchi nel mondo della scuola è la sinistra metamorfosi di questo connubio in Giano bifronte: da et a aut, da somma a conflitto.

Leggi

Le parole non sono mai pazze (tutt’al più sono perverse): è la sintassi che è pazza. (R. Barthes)

Leggi

Insegna Carràmba che l’agnizione, specie se procurata, ha tanto più effetto quanto più lungo e impervio sia stato il cammino tra le incomprensioni.

Leggi

Il fatto è che il primo libro Eugenides è uno di quelli a cui volentieri si accorda il beneficio dell’imperfezione, e che, come ogni opera che ottiene al suo personaggio un’aura mitica, deve fare i conti con la sua stessa ambiguità.

Leggi

Quando tempo fa un amico mi passò la prima edizione italiana di Trilobiti, l'unica e postuma raccolta di racconti di Breece D’J Pancake, la prima cosa su cui mi cadde l'occhio fu il nome di Cobain.

Leggi

Logo Loescher