Arte & Musica

Storia, archeologia, collezionismo si fondono nella visita a una delle raccolte antiquarie più importanti del mondo, realizzata da una nobile famiglia amante dei “beni culturali”.

Leggi

Quel mare di braccia levate verso l’alto in Piazza San Pietro, per cogliere un momento di papa Francesco da fissare in fotografia con tablet e smartphone, ci rimanda, per contrasto, al tempo in cui il ritratto del papa era ben codificato, carico di simboli, di allusioni al potere e di intrecci sotterranei.

Leggi

Le neuroscienze offrono un contributo imprescindibile per capire i processi con cui apprezziamo le opere d’arte, sia visive che letterarie. Infatti, come diceva Oscar Wilde, «è dentro il cervello che il papavero è rosso, la mela odora e l’allodola canta».

Leggi

Insegnare (bene) la storia dell’arte ci conviene.

Leggi

Un simpatico marziano, rigorosamente verde, viene inviato in missione sulla terra per esplorare l’arte contemporanea. Con la sua navicella spaziale atterra al MoMA di New York e aspetta fiducioso l’aiuto dei bambini per visitare il museo.

Leggi

La recente notizia dell’ondata di ribellione suscitata da una performance dell’artista belga Jan Fabre, consistente nel lancio di alcuni gatti per aria sulla scalinata del municipio di Anversa, può utilmente essere presa quale spunto per una riconsiderazione critica dell’attuale concezione di arte.

Leggi

Le alluvioni che, in questo periodo, hanno sconvolto molte regioni d’Italia e duramente colpito la Maremma, non possono non richiamare alla mente la devastante alluvione di Firenze del 4 novembre 1966.

Leggi

Nel 2003, durante l’avanzata americana in Iraq, le immagini del saccheggio del Museo di Baghdad fecero il giro del mondo. Dall’esigenza di rendere omaggio all’inestimabile patrimonio archeologico dell’Iraq, e diffonderne la conoscenza, nacque l’idea del Virtual Museum of Iraq.

Leggi

Il Grand Palais di Parigi dedica una mostra, fino al 28 gennaio, all’Edward Hopper pittore e incisore.

Leggi

Un articolo illustra il genio del compositore francese, le sue affinità con l’arte figurativa giapponese e la sua influenza sulla musica, anche contemporanea, che continua a sedurre e a ispirare.

Leggi

 
Segui La Ricerca
ultimi tweet

Logo Loescher